Il ParER chiude i rubinetti

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
ParERimage_mini Il Polo Archivistico dell’Emilia-Romagna fa presente che per gli Enti non ancora convenzionati non sarà possibile attivare i servizi di conservazione entro il 12 ottobre. Inoltre la stipula di nuovi accordi con Enti situati fuori dell’Emilia-Romagna è sospesa fino a gennaio 2016.


Entro il 12 ottobre le Pubbliche Amministrazioni devono adeguare i propri sistemi informatici alle disposizioni contenute nelle Regole tecniche in materia di protocollo informatico (decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2013), tra cui la trasmissione al sistema di conservazione del registro giornaliero di protocollo.

Tuttavia, dato l’alto numero di richieste ricevute e considerati i tempi amministrativi e tecnici necessari alla sottoscrizione delle convenzioni e degli accordi tra gli Enti e ParER, questo fa presente che per gli Enti non ancora convenzionati non sarà possibile attivare i servizi di conservazione entro il 12 ottobre. Comunque, come di consueto,  ParER accetterà in conservazione la documentazione pregressa rispetto alla data dell’effettivo inizio delle attività di conservazione.

Inoltre, essendo attualmente in fase di revisione sia il testo dell’accordo di collaborazione che il tariffario, la stipula di nuovi accordi con Enti situati fuori dell’Emilia-Romagna è sospesa fino a gennaio 2016. Gli Enti già in possesso dello schema di accordo possono invece proseguire la procedura.

Fonte: Comunicato sul sito del ParER

 

_______________________________________________________

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook. Iscriviti alla nostra newsletter.