Al via il Fascicolo Sanitario Elettronico

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
FSE Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del Dpcm 178 del 2015 del regolamento operativo, prende ufficialmente il via l’utilizzo su tutto il territorio nazionale del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).


Il Fascicolo Sanitario Elettronico costituisce un vero e proprio archivio contenente i dati e i documenti digitali di tipo sanitario e socio-sanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi, riguardanti l’assistito.

Lo scopo principale è quello di agevolare l’assistenza al paziente, offrire un servizio che possa facilitare l’integrazione delle diverse competenze professionali, fornire una base informativa consistente, contribuendo al miglioramento di tutte le attività assistenziali e di cura.

Nel rispetto delle normative per la protezione dei dati personali, il fascicolo consente non solo al paziente di poter disporre facilmente di tutte le notizie relative al suo stato di salute, ma permette al medico di accrescere la qualità e tempestività delle decisioni da adottare.

Il modello di fascicolo è stato pensato anche per evitare inefficienze grazie ai resoconti, all’incrocio dei dati e alla trasparenza degli stessi, contribuendo a migliorare la programmazione, il controllo e la valutazione del sistema sanitario nel suo complesso, in un contesto sia italiano che europeo.

Per un approfondimento, consigliamo la lettura dell’articolo “Fascicolo sanitario elettronico. Si parte. Il Regolamento in Gazzetta” pubblicato su www.quotidianosanita.it


_______________________________________________________

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook. Iscriviti alla nostra newsletter.