Focus on, HERALD come URP virtuale

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
herald

 

Complice la portata eterogenea di esigenze che i fatti di cronaca stanno facendo emergere, il nostro team di sviluppo ha messo a punto una soluzione che speriamo possa essere di aiuto a molte realtà pubbliche nel rapporto con i propri cittadini.

 

Le relazioni con il pubblico, specialmente in un momento come questo, costituiscono un tema fondamentale per la gestione sia dell’emergenza sia della quotidianità ordinaria.

Abbiamo quindi pensato ad un applicativo Cloud, basato su HERALD – piattaforma creata da SI.net per la completa informatizzazione dei procedimenti delle PA – che permetta l’avvio di richieste da parte del cittadino in modo totalmente telematico. Una versione, se vogliamo, semplificata del nostro motore, nato proprio per l’informatizzazione dei procedimenti di parte e in grado di gestire tecnologie complesse.

La nostra idea è quella di rendere disponibile, concordandolo con il cliente, un pacchetto di richieste che permettano di mantenere la continuità dei servizi, che forniscano risposte ai cittadini e che allo stesso tempo garantiscano la sicurezza di tutti. Un sistema virtuale che si occupi quindi di gestire le relazioni con il pubblico così come lo farebbe lo sportello di un ufficio.

Unico vincolo, come prevede la normativa, l’autenticazione, possibile con SPID, CIE e CNS/CRS.

Per maggiori informazioni su HERALD

Visita la pagina dedicata sul nostro sito.

Leggi anche:

Focus on: HERALD e concorsi pubblici

PagoPA, vi presentiamo HERALDpay

Focus on: HERALD e CIE

Focus on: HERALD e videosorveglianza

HERALD e concorsi pubblici

 

HERALD è anche sul MePA.


Contattaci, senza impegno, per conoscere meglio HERALD e per offerte personalizzate: scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione nell’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter, Facebook, YouTube e LinkedIn

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva