ePart – Il Social Network dei Cittadini che Partecipano

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Oggi parliamo di ePart, un servizio online che permette ai Cittadini di interagire con la Pubblica Amministrazione segnalando disagi e disservizi presenti nel proprio Comune.

Presentazione
Come sintetizza egregiamente lo slogan, ePart è un punto d’incontro tra i Cittadini e la PA, in un campo che è da sempre stato oggetto di discussioni e malumori: lo stato di salute delle nostre città.
ePart infatti è uno strumento messo a disposizione del Cittadino, al quale viene data la possibilità, attraverso molteplici piattaforme tecnologiche (sito web, smartphone, Facebook…), di segnalare e georeferenziare – cioè specificare il luogo esatto del disservizio riscontrato –  qualsiasi problema relativo alla manutenzione urbana, con particolare attenzione alle strade, al verde e agli edifici pubblici.

Utilizzo
La semplicità ed intuitività d’uso del portale rende fruibile il servizio anche ai meno avvezzi alle nuove tecnologie.
Dopo una breve registrazione, l’utente accederà al portale selezionando un Comune tra quelli presenti (la fase sperimentale iniziata l’anno scorso conta ad oggi circa 280 Comuni); accederà quindi alla mappa dove troverà le segnalazioni già effettuate da altri Cittadini con le relative schede del problema e dello stato di avanzamento dei lavori, e dove potrà inserire la propria, integrandola con foto e descrizioni del caso.
Ogni nuova segnalazione sarà poi sottoposta a moderazione da parte degli operatori del Comune e, se approvata, darà inizio all’iter per la sua risoluzione.
L’utente avrà poi una serie di strumenti per filtrare e approfondire la propria ricerca. Il risultato sarà una scheda che accompagnerà la propria segnalazione contenente le informazioni utili all’Amministrazione per intervenire tempestivamente e nel modo più adeguato, anche grazie alla descrizione inserita dal Cittadino.

Finalità e Vantaggi
La finalità ed i vantaggi sono molteplici e di facile intuizione.
Innanzitutto questo servizio mira ad avvicinare il cittadino alla PA e a renderlo parte attiva nel miglioramento della propria città, abbandonando tutta quella burocrazia che è sempre stato il vero ostacolo nella comunicazione tra le parti.
Anche i vantaggi vengono condivisi da entrambe le parti. La PA, infatti, avrà modo di intervenire con maggior precisione e tempestività, garantendo così un’elevata qualità del servizio, ma soprattutto scongiurando possibili situazioni di pericolo o degrado; dal canto suo il Cittadino avrà la possibilità, in ogni momento, di monitorare lo stato della propria chiamata, così da verificare in prima persona l’efficienza della propria Amministrazione comunale.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.