PEC: entro il 29 novembre 2011 obbligatoria anche per le Aziende

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Entro il 29 novembre anche le Società iscritte al Registro delle Imprese prima del 29 novembre 2008 devono dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e comunicarla al Registro stesso. Lo prevede l’art. 16 comma 6 del Dl n. 185/2008.

Si calcola che le Imprese interessate siano oltre 2 milioni.

Le Società costituite dopo il 29 novembre 2008 sono già obbligate a comunicare la casella PEC al momento dell’iscrizione al Registro delle Imprese.

Con l’indirizzo di posta elettronica certificata sarà possibile effettuare comunicazioni e notificazioni con valore legale tra la Pubblica Amministrazione i Professionisti e le Società. Il materiale ricevuto ed inviato mediante PEC è dotato infatti della stessa rilevanza delle comunicazioni spedite mediante raccomandata con avviso di ricezione.

L’iscrizione dell’indirizzo di posta elettronica certificata nel Registro delle Imprese e le sue successive eventuali variazioni sono esenti dall’imposta di bollo e dai diritti di segreteria.
La sanzione prevista per chi non rispetti i termini va da 206 a 2065 euro.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.