“SemplificaPA. Libera le Risorse”, la consultazione online dei dipendenti pubblici

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
E’ partita la consultazione telematica per raccogliere le idee e le proposte di semplificazione da parte dei dipendenti pubblici, realizzata di intesa con ANCI, UPI e Conferenza dei Presidenti delle Regioni, in attuazione delle previsioni del decreto legge Semplifica Italia (D.L. 9 febbraio 2012, n.5).

Per il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Filippo Patroni Griffi “Le soluzioni per semplificare procedure inutilmente complicate spesso possono essere suggerite dall’esperienza diretta e quotidiana di chi lavora per la pubblica amministrazione. È essenziale valorizzare l’apporto dei dipendenti pubblici alla nuova politica di semplificazione, indispensabile per liberare risorse per la crescita del Paese e garantire effettività ai diritti di cittadinanza”.

Per partecipare basta compilare un semplice modulo online indicando la complicazione burocratica, la soluzione proposta e i vantaggi che questa comporterebbe per l’amministrazione e per gli utenti.

Gli esiti della consultazione, che durerà fino al 15 dicembre 2012, saranno resi pubblici e utilizzati per predisporre gli appositi regolamenti di semplificazione previsti dal decreto Semplifica Italia.

Per maggiori informazioni e per partecipare alla consultazione clicca qui.

__________________________________________________________

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT nella PA e nelle Aziende iscriviti alla nostra newsletter.

Per informazioni sui servizi offerti da SI.net per accompagnarti nelle continue sfide legate all’innovazione tecnologica, scrivi a comunicazione@blog.sinetinformatica.it o telefona allo 0331.576848.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook