Software per business e social collaboration: IBM Notes e Domino

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
ufficio
Testati per voi…
Nell’ambito della nuova rubrica di recensioni scritte dai nostri giovani e preparati tecnici su prodotti e soluzioni tecnologiche testati sul campo, questa volta vi parliamo di IBM Notes e Domino, applicazioni server e client per messaggistica e collaborazione, utilizzabili su una vasta gamma di ambienti operativi.


IBM Lotus Domino è una piattaforma avanzata per l’hosting delle applicazioni di social business, che fornisce applicazioni scalabili e sicure. La sua funzione principale è quella di Mail Server.
L’infrastruttura è davvero semplificata. IBM è riuscita infatti a ridurre l’esigenza di investire in risorse hardware quali alimentazione, memoria e archiviazione dei dati. Inoltre l’utilizzo delle risorse disco e delle interazioni di rete sono state ridotte grazie all’impiego di funzioni di compressione avanzate per le applicazioni che contengono documenti particolarmente lunghi e/o includono immagini e testi complessi. Un esempio pratico di tale funzionalità, detta DAOS, è la compressione degli allegati che consente di archiviare un’unica copia dell’allegato sul server, il quale verrà condiviso con gli indirizzi a cui è stata destinato.
IBM fornisce anche un client di amministrazione e un’interfaccia basata su browser, consentendo una gestione semplice ed efficiente dei server IBM Domino. Da IBM Domino Administrator è possibile creare utenti e gruppi, impostare le dimensioni delle caselle e-mail e prevedere un limite massimo alla dimensione degli allegati.

L’accesso ai servizi di messaggistica da parte degli utenti può essere effettuato tramite IBM Notes Client, browser (webmail) o dispositivi mobile.
Lotus Notes è un client di posta elettronica con funzioni di instant messaging (messaggi istantanei, chat), browser internet, calendario/gestore di prenotazioni risorse ed anche una piattaforma applicativa per applicazioni collaborative. La consultazione della posta attraverso un client anziché tramite browser si rivela più performante in termini di utilizzo delle risorse elaborative. Inoltre, il client Lotus Notes può anche funzionare da browser internet, riducendo il numero di applicazioni aperte. Praticamente, con Lotus Note troviamo tutte le funzionalità utili per un ufficio, in un’unica applicazione.
IBM ha pensato anche ai dispositivi mobili: è stata infatti creata l’app IBM Notes Traveler, progettata per collegare gli utenti in mobilità e aumentare così la produttività aziendale. Si tratta in sostanza di un software per e-mail che offre l’accesso rapido alla propria casella email aziendale. Tutti i contatti, gli appuntamenti e le mail vengono sincronizzate sul telefono e/o tablet, in modo da essere sempre aggiornanti. Notes Traveler è disponibile su Apple Store e Play Store, ed è completamente gratuito.

_______________________________________________________

Per ricevere aggiornamenti sulle tematiche relative all’innovazione e all’ICT iscriviti alla nostra newsletter.

Segui SI.net anche su Twitter e su Facebook